1. Diese Seite verwendet Cookies. Wenn du dich weiterhin auf dieser Seite aufhältst, akzeptierst du unseren Einsatz von Cookies. Weitere Informationen

Info Vettel trionfa in Germania, Alonso stoico chiude 4°

Dieses Thema im Forum "Formula 1" wurde erstellt von mariomoskau, 8. Juli 2013.

  1. mariomoskau
    Offline

    mariomoskau Elite Lord Supporter

    Registriert:
    26. Januar 2010
    Beiträge:
    5.135
    Zustimmungen:
    4.516
    Punkte für Erfolge:
    113
    [​IMG]

    Vettel trionfa in Germania, Alonso stoico chiude 4°
    Per il tedesco primo successo in casa, quarta vittoria stagionale

    NUERBURG

    Sebastian Vettel ha vinto il Gp di Germania. Il tedesco della Red Bull è riuscito a trionfare nella gara di casa davanti a Kimi Raikkonen e Romain Grosjean. Alle spalle delle due Lotus ha chiuso Fernando Alonso che ha provato fino alla fine ad attaccare e conquistare il podio. Per il tedesco si tratta del primo successo nella gara di casa. Quinta piazza per Lewis Hamilton che dopo la pole conquistata ieri non è stato brillante. Sesto Jenson Button che ha preceduto Webber e il compagno di squadra Perez.


    INCIDENTI E RITIRI - Una gara in cui è successo di tutto dai primi giri. Al via Vettel e Webber hanno subito superato la Mercedes di Lewis Hamilton. Felipe Massa passato in sesta posizione è andato fuori dopo appena quattro
    giri: la sua Ferrari si è girata alla prima curva, ed il pilota è stato costretto a scendere ed interrompere la gara. Decisamente più brutto l'incidente che ha coinvolto, poco dopo, Webber: la sua Red Bull ha perso una ruota posteriore ripartendo dai box e la gomma, schivata dai meccanici del box seguente a quello del pilota australiano, ha colpito un cameraman che, essendo di spalle, non l'ha visto arrivare. L'uomo è crollato a terra ed è stato subito soccorso. Le immagini televisive hanno, poi, mostrato in stato cosciente il cameraman: dolori al torace per lui che si sta, adesso, sottoponendo a ulteriori accertamenti. Pericolosa disattenzione, poi, di Jules Bianchi che ha abbandonato frettolosamente la sua Marussia per scendere dopo un principio di incendio al motore e ha lasciato la monoposto senza marcia. La vettura si è mossa da sola e a marcia indietro e ha attraversato pericolosamente tutta la pista, fermandosi poi contro un cartellone pubblicitario. In quel momento non arrivava nessun pilota e il peggio è stato evitato.
     
    #1

Diese Seite empfehlen