1. Diese Seite verwendet Cookies. Wenn du dich weiterhin auf dieser Seite aufhältst, akzeptierst du unseren Einsatz von Cookies. Weitere Informationen

Tivù Sat: conf. uff. cod. Nvg !

Dieses Thema im Forum "Zona: Mista" wurde erstellt von kiliantv, 24. Februar 2009.

  1. kiliantv
    Offline

    kiliantv VIP

    Registriert:
    27. Januar 2008
    Beiträge:
    21.054
    Zustimmungen:
    15.716
    Punkte für Erfolge:
    113
    Beruf:
    Privatier
    Ort:
    von weit weg
    Homepage:
    Tivù Sat: confermata ufficialmente codifica Nagravision per nuova piattaforma

    Nagravision che fa parte del Kudelski Group uno dei maggiori fornitori indipendenti di sistemi di protezione provvederà alla fornitura dei sistemi di accesso condizionato CAS per Tivù Sat.

    Tivù Sat è il servizio satellitare posseduto in una joint venture dalla RAI, Mediaset e Telecom Italia Media.

    Prevista per una entrata in servizio il prossimo Giugno il servizio gratuito offrirà alle abitazioni non in grado di ricevere il segnale DTT in questo momento, l'opportunita di riceverlo durante la fase di transizione dal segnale analogico a quello digitale che è pianificata per la fine dell'anno 2012.

    I canali disponibili sul ricevitore Tivù Sat saranno gli stessi che si possono vedere attualmente tramite il segnale DTT ed includeranno: RAI 1, RAI 2, RAI 3, RAI 4, CANALE 5, ITALIA 1, RETE 4, LA7, BOING, IRIS e molti altri.

    Il segnale di Tivù Sat verrà criptato usando il sistema Nagravision e sarà possibile decodificarlo con le apposite smartcards per proteggere i diritti relativi ad avvenimenti come sport e cinema assicurando così che questi programmi non siano visibili fuori dal territorio Italiano.

    Si prevede che quasi 2 milioni di famiglie richiederanno gli appositi decoder Tivù Sat come conseguenza dello spegnimento del segnale analogico. Il costo delle smartcard che non è stato ancora deciso sarà basso e coprirà il costo delle medesime. Non ci saranno costi di abbonamento e le smartcard non avranno scadenza.

    "Lo switch off dell'analogico sta per arrivare e ancora adesso molte abitazioni richiedono aiuto e servizi per mantenere i loro sistemi analogici e ricevere il segnale digitale" ha dichiarato Carlo Stramaglia, a capo di Nagravision Italia. "E' un onore venire selezionati per questo ambizioso progetto e giocare un ruolo importante nel mantenere questi programmi a disposizione di queste famiglie".

    __________________

    Tivù Sat è una società con proprietà suddivisa tra Mediaset (48%), RAI (48%) e Telecom Italia Media (4%). Lo scopo principale di questa società è quello di agire come un marchio "ombrello" nella transizione dalle trasmissioni analogiche a quelle digitali per le televisioni nazionali e quelle regionali che stanno per migrare al nuovo sistema DTT.

    Il Gruppo Kudelski è un leader mondiale nella sicurezza digitale e soluzioni digitali per la distribuzione multimediale di contenuti ed interattività. Le sue tecnologie sono usate in un ampio spettro di servizi e applicazioni che richiedono un controllo dei diritti di accesso per assicurare un ricavo per i fornitori di contenuti ed i fornitori di servizi di televisione digitale ed applicazioni interattive attraverso trasmissioni digitali, banda larga e servizi mobili. Il Gruppo Kudelski è anche un leader tecnologico mondiale nell'area per il controllo degli accessi e la gestione del personale di siti o particolari eventi. Addizionalmente offre registratori professionali e sistemi Hi-Fi di alto pregio. Il quartier generale della società si trovano a Cheseaux-sur-Lausanne in Svizzera.

    Nagravision, una società del Gruppo Kudelski, è un fornitore leader di accessi condizionati, DRM (Digital Right Management) e soluzioni integrate on demand per fornitori di contenuti e operatori di televisione digitale, banda larga, e piattaforme mobili. Le sue tecnologie sono usate al momento da più di 120 operatori di Pay-TV in tutto il mondo rendendo sicura la trasmissione di contenuti a più di 92 milioni di smartcards e ricevitori attivi.
     
    #1
    Piela gefällt das.

Diese Seite empfehlen