Information ausblenden
Das Digital Eliteboard ist ein Kostenloses Forum. Wenn du alle Bereiche sehen möchtest oder Fragen hast, musst du dich zunächst Registrieren.

Jetzt Registrieren

Info La Williams vince a Miami. Sharapova ko al terzo

Dieses Thema im Forum "Altri" wurde erstellt von mariomoskau, 1. April 2013.

  1. mariomoskau
    Offline

    mariomoskau Elite Lord Supporter

    Registriert:
    26. Januar 2010
    Beiträge:
    5.248
    Zustimmungen:
    4.556
    Punkte für Erfolge:
    113
    La Williams vince a Miami. Sharapova ko al terzo

    La statunitense piega in tre set la collega russa: 4-6 6-3 6-0 il punteggio finale della sfida che consegna il trofeo alla padrona di casa per la sesta volta in carriera

    [​IMG]

    ROMA - Serena Williams prima a Miami e nel mondo: in una appassionante e spettacolare sfida tra regine del tennis, l'americana, a 31 anni la più anziana numero 1 del ranking, ha battuto la russa Maria Sharapova, di sei anni più giovane e numero 2 mondiale, 4-6, 6-3, 6-0, conquistando il suo sesto titolo sui campi in cemento di Key Biscayne (Florida). E superando così se stessa e la tedesca Steffi Graf, con la quale condivideva il record di cinque vittorie. Per la minore delle sorelle Williams è il 48/o titolo in carriera, e la 12/a vittoria in 14 match contro la bella siberiana, che era alla quinta finale a Miami - dopo 2005, 2006, 2011 e 2012 -, anche questa persa. Serena diventa altresì la quarta tennista ad aver vinto sei volte lo stesso torneo, dopo Martina Navratilova, Chris Evert e, appunto, la Graf. Era partita bene, Masha - che nei quarti di finale aveva eliminato l'azzurra Sara Errani -, mettendo in mostra forse il miglior tennis al femminile, efficace e spettacolare, visto in questi primi tre mesi dell'anno. Ma quando era sul 6-4 (23° set consecutivo vinto) 3-2, è venuta fuori, in tutta la sua potenza e determinazione, la Williams, inanellando dieci game consecutivi. Dopo un secondo set comunque di strenua resistenza, la Sharapova capitola sul 2-0 per Serena nel terzo, quando perde l'ennesimo turno di servizio con due doppi falli. Cosi, alla fine, la n° 1 batte la n° 2 e torna regina di Miami, dove aveva già vinto nel 2002, 2003, 2004, 2007 e 2008.

    TORNEO MASCHILE - E domani cala il sipario sull'edizione 2013 del torneo, con montepremi di circa 4,3 milioni di dollari. Si affrontano, nella finale maschile, il numero 3 mondiale, lo scozzese Andy Murray, e il n° 5, lo spagnolo David Ferrer. Assenti lo svizzero Roger Federer e lo spagnolo Rafa Nadal, e uscito negli ottavi il n° 1, il serbo Novak Djokovic, si contenderanno il titolo, come da pronostico, i giocatori più in alto nel ranking. I precedenti tra Murray e Ferrer sono in parità (6-6) e il pronostico è incerto, con un leggero favore per lo scozzese. Lo spagnolo - che compirà 31 anni il 2 aprile e nella prossima classifica Atp si riprenderà il 4/o posto sottrattogli dal connazionale Nadal - è alla 37ª finale in carriera, la prima a Miami. Il 25enne Murray ha già vinto in Florida nel 2009 ed è stato finalista l'anno scorso. Se domani si aggiudicherà il titolo, sostituirà Federer al 2° posto nel ranking.
    cds
     
    #1

Direkt Antworten

Überprüfung:
Der Entwurf wurde gespeichert Der Entwurf wurde gelöscht

Diese Seite empfehlen

OK Mehr information

Diese Seite verwendet Cookies. Mit Ihrem Klick auf OK stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. Andernfalls ist die Funktionalität dieser Website beschränkt.