1. Diese Seite verwendet Cookies. Wenn du dich weiterhin auf dieser Seite aufhältst, akzeptierst du unseren Einsatz von Cookies. Weitere Informationen

MotoGp, Rossi: «Attacchi dai ducatisti»

Dieses Thema im Forum "Moto GP" wurde erstellt von mariomoskau, 28. September 2012.

  1. mariomoskau
    Offline

    mariomoskau Elite Lord Supporter

    Registriert:
    26. Januar 2010
    Beiträge:
    5.135
    Zustimmungen:
    4.515
    Punkte für Erfolge:
    113
    MotoGp, Rossi: «Attacchi dai ducatisti»

    Il Dottore su twitter amareggiato per le critiche nonostante il secondo posto di Misano

    [​IMG]

    BORGO PANIGALE - «È perlomeno curioso che il 90% delle persone che mi attacca su Twitter sia ducatista». Questo è il messaggio lasciato da Valentino Rossi sul social network che testimonia lo stato d'animo del Dottore, deluso dal trattamento dei suoi tifosi – amareggiati per i due anni non esaltanti in sella alla Rossa e per il prossimo passaggio del pilota di Tavullia alla Yamaha - nonostante l'ottimo secondo posto ottenuto a Misano.RISULTATI A CASA - Jeremy Burgess, storico capotecnico di Valentino Rossi, è invece tornato a parlare dell’evoluzione che ha avuto la Rossa negli ultimi tempi. Per Burgess ora la moto è più bilanciata e permette a Rossi di sfruttare meglio la staccata. Ciò tuttavia non basta a non essere obiettivo a proposito delle forze in campo in questa stagione: «A Misano mancavano Pedrosa e Stoner e probabilmente con loro in pista saremmo stati giù dal podio, ma vicino a loro. Comunque quello che ci interessa ora è portare a casa dei buoni risultati con Ducati, se lo facciamo saremo tutti più felici».
    cds
     
    #1

Diese Seite empfehlen