1. Diese Seite verwendet Cookies. Wenn du dich weiterhin auf dieser Seite aufhältst, akzeptierst du unseren Einsatz von Cookies. Weitere Informationen

Info Hacker attaccano anche gli smartphone

Dieses Thema im Forum "Altri News" wurde erstellt von meister85, 23. November 2012.

  1. meister85
    Offline

    meister85 VIP

    Registriert:
    21. September 2009
    Beiträge:
    7.927
    Zustimmungen:
    5.229
    Punkte für Erfolge:
    113
    Gli attacchi degli hacker non sono rivolti più soltanto ai computer, ora sembra che attacchino anche i nuovi dispositivi super tecnologici, tanto amati in quest’ultimo periodo in tutto il mondo, gli smartphone. L’allarme è stato lanciato qualche giorno fa, addirittura dall’Ufficio Federale di investigazione americano, meglio noto come FBI. Nel comunicato reso noto dall’ente governativo americano, si legge che i “criminali informatici” hanno rivolto le loro attenzioni e i loro attacchi ai super telefonini, di nuova generazioni che sono dei veri e propri computer, contenenti milioni di informazioni riservate. Gli utilizzatori di smartphone, sono oltre 750 milioni di persone, in Italia ci sono 32 milioni di possessori di smartphone, che rischiano un attacco hacker, che potrebbe violare la propria privacy. Gli hacker potrebbero rubare dati e tentare truffe .


    Secondo gli ultimi dati sui crimini informatici, il 17% nasce da truffe subite da possessori di smartphone. Secondo gli esperti della sicurezza informatica, sono tantissime le persone, che non si preoccupano di proteggere con sistemi antivirus il proprio telefonino di ultima generazione, facilitando in questo modo gli attacchi degli hacker. Gli hacker stanno utilizzando dei virus invisibili, che non mandano in tilt i dispositivi ,ma si nascondono nella loro memoria rubando informazioni preziose, che trasmettano al cyber criminal.

    Questi software criminali, come ZipMo, sono in grado di intercettare anche email e sms, che si inviano o si ricevono dagli istituti di credito, entrando in questo modo in possesso delle password e delle credenziali d’ accesso ai nostri conti correnti. Per evitare brutte sorprese, stiamo attenti a non scaricare app da siti pirati e a non accettare email da mittenti sconosciuti, infine dotiamoci di un programma antivirus per smartphone.
     
    #1

Diese Seite empfehlen