1. Diese Seite verwendet Cookies. Wenn du dich weiterhin auf dieser Seite aufhältst, akzeptierst du unseren Einsatz von Cookies. Weitere Informationen

Glory: Petrosyan sfiderá Hollenbeck

Dieses Thema im Forum "Altri" wurde erstellt von mariomoskau, 17. Oktober 2012.

  1. mariomoskau
    Offline

    mariomoskau Elite Lord Supporter

    Registriert:
    26. Januar 2010
    Beiträge:
    5.133
    Zustimmungen:
    4.515
    Punkte für Erfolge:
    113
    Glory: Petrosyan sfiderá Hollenbeck

    Effettuato a Montecarlo il sorteggio degli abbinamenti a Montecarlo per la grande notte delle stelle del kickboxing in programma il 3 novembre al Palalottomatica di Roma

    [​IMG]

    MONTECARLO - Nella suggestiva cornice di Port Hercule a Montecarlo si é svolto questo pomeriggio il sorteggio degli incontri di "Glory 3", la finalissima dei pesi medi di kickboxing della famosa lega mondiale di arti marziali che si terrá al Palalottomatica di Roma Sabato 3 Novembre. Alla cerimonia ufficiale trasmessa in diretta streaming mondiale dal Super Yacht "Andreas" e alla presenza dei vertici della Glory Sport International, l'urna ha consegnato gli accoppiamenti relativi alle sfide dei quarti di finale e la griglia che accompagnerà dalle semifinali alla finalissima gli otto fighters pronti a sfidarsi per il titolo e mettere le mani sui 300 mila dollari messi in palio.

    Grande l'attesa per conoscere il primo sfidante di Giorgio Petrosyan, l'armeno "azzurro" campione in carica attesissimo al debutto nella Capitale, che sfiderá lo statunitense Ky Hollenbeck. L'atleta a stelle e strisce, classe 1987, 1,76 per 70 kg, fá dell'aggressivitá e della velocitá le sue armi principali. Nel circuito di Glory é imbattuto con un record di 33 vittorie di cui 7 per ko, ed é considerato il massimo rappresentante del kickboxing americano nel mondo: "Grande rispetto per il mio avversario - ha dichiarato Petrosyan a caldo - ma ribadisco che mi sono preparato al meglio per questo appuntamento e punto a vincere il titolo".

    In caso di vittoria Petrosyan affronterebbe in semifinale uno tra Albert Kraus e Sanny Dahlbeck. Nella parte bassa del tabellone le altre due sfide saranno Thomas-Van Roosmalen e Kiria-Beqiri. Allo special event di Montecarlo presente anche Marc Luer, Ceo del prestigioso circuito di Glory, organizzazione capace di mettere in palio fino ad un milione di dollari di premi complessivi all'anno tra tutte le tappe mondiali in cui approda e le cui manifestazioni sono trasmesse in ogni continente: "Gli atleti in lotta nell'arena di Roma sono senza dubbio i migliori al mondo – dichiara Marc Luer - , tutti in grado di offrire un grande spettacolo fatto di tecnica e combattimento. Petrosyan avrà il suo bel da fare per difendere la corona di campione".
    cds
     
    #1

Diese Seite empfehlen