1. Diese Seite verwendet Cookies. Wenn du dich weiterhin auf dieser Seite aufhältst, akzeptierst du unseren Einsatz von Cookies. Weitere Informationen

Info F1 a Imola, nessun ritorno nel 2013

Dieses Thema im Forum "Formula 1" wurde erstellt von mariomoskau, 12. Dezember 2012.

  1. mariomoskau
    Offline

    mariomoskau Elite Lord Supporter

    Registriert:
    26. Januar 2010
    Beiträge:
    5.135
    Zustimmungen:
    4.516
    Punkte für Erfolge:
    113
    F1 a Imola, nessun ritorno nel 2013

    Il sindaco della città, Daniele Manca, ha smentito la notizia circolata qualche giorno fa


    [​IMG]

    IMOLA - Tutto è iniziato qualche giorno fa, dopo un articolo pubblicato sul web in cui si spiegava che nel calendario 2013 della F1, con una data ancora libera e destinata all'Europa, c'era in ballo anche Imola, rimasta però indifferente alla possibilità. Il sindaco Daniele Manca, interpellato oggi dalla stampa a margine della presentazione del bilancio comunale, ha parlato però di 'bufala'. Se Imola non ha risposto, ha scherzato Manca, vuol dire che Bernie Ecclestone, patron della F1, «avrà chiamato Federico Bendinelli», gestore dell'Autodromo Enzo e Dino Ferrari ai tempi della Sagis. Più seriamente, la notizia«la apprendo ora perché nessuno mi ha parlato di questo gran premio. E' impossibile che ci sia qualcosa in movimento, l'Autodromo ci avrebbe chiamato».

    VERSO IL 2014 Detto questo, «se ci vengono fatte delle proposte le nostre porte sono sempre aperte». Ad una condizione, anche piuttosto importante. Manca sarebbe disponibile ad assecondare il ritorno della F1 nella sua città solo se Ecclestone rinunciasse alla pesante royalty chiesta a chi ospita un Gran premio. Se la gara venisse a costare quanto costa agli altri circuiti europei «sarebbe insostenibile», spiega il primo cittadino, sottolineando che ci vorrebbero «dagli otto ai dieci milioni di euro per coprire la differenza tra quanto si riesce ad incassare con i biglietti e la royalty». Sarebbe diverso se Ecclestone«gestisse l'evento e noi negoziassimo un contributo sostenibile», lasciando dunque allo stesso Ecclestone opportunità e rischi derivanti dallo sbigliettamento, come accade con la Superbike. Una formula a cui Manca rivela di aver già pensato, in vista del 2014, quando cadrà il ventesimo anniversario della morte di Ayrton Senna, scomparso in un incidente proprio a Imola.
    cds
     
    #1

Diese Seite empfehlen