1. Diese Seite verwendet Cookies. Wenn du dich weiterhin auf dieser Seite aufhältst, akzeptierst du unseren Einsatz von Cookies. Weitere Informationen

Info Ezpeleta: «Vere modifiche nel 2014»

Dieses Thema im Forum "Moto GP" wurde erstellt von mariomoskau, 19. Januar 2013.

  1. mariomoskau
    Offline

    mariomoskau Elite Lord Supporter

    Registriert:
    26. Januar 2010
    Beiträge:
    5.135
    Zustimmungen:
    4.516
    Punkte für Erfolge:
    113
    Ezpeleta: «Vere modifiche nel 2014»

    Il CEO di Dorna spiega le novità per il prossimo campionato: nuove regole in qualifica, Gp in Texas e CRT in crescita

    [​IMG]

    MADONNA DI CAMPIGLIO - «Non ci saranno modifiche enormi. Quelle arriveranno dal 2014. Quest’anno i cambiamenti principali riguardano la composizione dei vari team».
    E' quanto ha ribadito Carmelo Ezpeleta, Ceo di Dorna, presenta a Wrooom 2013, parlando del proissimo campionato MotoGp. «Dovizioso in Ducati, Valentino che torna in Yamaha, Marquez che fa il suo esordio con la Honda in MotoGp: saranno queste le vere novità».

    NUOVE REGOLE IN QUALIFICA - La vera rivoluzione per il 2013 sarà il diverso sistema per le qualifiche, con i più veloci nelle libere che saranno direttamente in Q2 a giocarsi la pole. «L’idea è come sempre di rendere il campionato più spettacolare e dare un sabato più emozionante al pubblico - spiega ancora Ezpeleta - Anche le libere diventeranno più importanti e per chi farà errori sarà fondamentale non sbagliare nella prima sessione».

    GP IN TEXAS - Altra piccola differenza per il campionato 2013, il Gp in Texas. Un evento su cui Ezpeleta ripone molte speranze. «Gli Stati Uniti sono fondamentali sotto tutti i punti di vista. Nell’ultimo GP di F1 l’evento è stato incredibile. La pista è fantastica e anche il numero di spettatori già dal primo giorno era buono. Gli stessi organizzatori stanno lavorando moltissimo perché l’evento abbia successo».

    CRT, UN SUCCESSO - Il prossimo campionato potrebbe vedere ridursi il gap tra moto ufficiali e CRT, queste ultime con l'opzione della centralina ECU Magneti Marelli. «Credo che l'avvio delle CRT nel 2012 sia stato un successo - conclude il CEO di Dorna - Anche se in condizioni di pioggia, c’è stata una CRT davanti a tutti a Valencia per vari giri. La stagione in arrivo sarà molto importante e le CRT non sono così lontane. Se alcuni top riders utilizzassero queste moto non so quanta sarebbe la differenza. Ci saranno miglioramenti con le gomme e la centralina sarà obbligatoria per i team non ufficiali dal 2014. Ci sono grandi aspettative».
    cds
     
    #1

Diese Seite empfehlen