1. Diese Seite verwendet Cookies. Wenn du dich weiterhin auf dieser Seite aufhältst, akzeptierst du unseren Einsatz von Cookies. Weitere Informationen

Info Briatore: «Ferrari? Bernie ha sbagliato»

Dieses Thema im Forum "Formula 1" wurde erstellt von mariomoskau, 4. Dezember 2012.

  1. mariomoskau
    Offline

    mariomoskau Elite Lord Supporter

    Registriert:
    26. Januar 2010
    Beiträge:
    5.135
    Zustimmungen:
    4.516
    Punkte für Erfolge:
    113
    Briatore: «Ferrari? Bernie ha sbagliato»

    L'ex team manager della Renault Formula Uno commenta così lo scambio di battute tra il boss del circus Bernie Ecclestone e il presidente della Ferrari, Luca di Montezemolo

    [​IMG]

    ROMA - «Ecclestone ha fatto una provocazione che è stata sbagliata, dicendo che la Ferrari dovrebbe essere l'ultima a lamentarsi. Dichiarazioni che non sono piaciute a Montezemolo e a nessuno, una cosa gratuita. Bernie pensa a volte di essere spiritoso e non lo è, e Luca si è dispiaciuto e ieri gli ha risposto, ma nel giro di 10 giorni saranno di nuovo amici». Flavio Briatore, ex team manager della Renault F1, commenta così lo scambio di battute tra il boss del circus Bernie Ecclestone e il presidente della Ferrari, Luca di Montezemolo
    .

    MONTEZEMOLO DEVE AGIRE - «Un futuro senza Ecclestone? Bernie è un impiegato della Cvc. Chiunque sarebbe un impiegato di un fondo. Io potrei avere degli interessi commerciali perchè c'è molto da fare in F1 - ha spiegato Briatore a "La Politica nel Pallone" nel corso di Gr Parlamento su Radio Rai -.Noi parliamo dei costi del calcio, ma in F1, prima che la Fota fosse messa fuori e ormai non esiste più, avevamo fatto delle grandi cose e ora il mondo della F1 è ritornata in mano agli ingegneri. Montezemolo fa bene a dirlo ma deve agire», ha aggiunto
    .

    SORPASSO VETTEL REGOLARE - «I grandi team come Ferrari, McLaren, Mercedes, Red Bull, hanno dei budget enormi, mentre Force India, Sauber, Wlliams e altri hanno budget umani e a volte questi sono davanti a quelli più potenti. Io farei dei regolamenti molto duri che portino ad un costo della stagione di un 50% in meno rispetto a quello di adesso», ha proseguito Briatore che ha anche detto la sua sulla "non protesta" della Ferrari sul sorpasso di Vettel nel Gp del Brasile. «Una protesta la devi fare dopo la gara e la Ferrari non l'ha fatta. Io l'ho twittato subito dopo la gara che c'era una bandiera verde e il regolamento è semplice, non c'era neanche un caso. - ha concluso - Non mi sento di dar torto alla Red Bull».
    cds

     
    #1

Diese Seite empfehlen